Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Penne alla polpa di granchio

Le Penne alla polpa di granchio sono un primo piatto da preparare durante le festività, soprattutto per Natale e Capodanno.

Facili da preparare, le Penne alla polpa di granchio si preparano veramente in due mosse, basta avere della polpa di granchio al naturale.

Ma dove trovare anche all’ultimo minuto della ottima la polpa di granchio al naturale?

Niente paura, la si può reperire anche nei negozi o supermercati attrezzati vicino casa.

Questa salsa delicata di pesce è preparata semplicemente con un trito di aglio, olio e prezzemolo, senza aggiungere vino bianco, almeno io preferisco così.

Se volete potete aggiungere alla salsa anche qualche gamberetto, diventerà un piatto ancora più interessante.

E’ talmente buona che piacerà non solo agli adulti ma anche ai bambini.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLE PENNE ALLA POLPA DI GRANCHIO:

  • 320 gr. di penne
  • 250 gr. di polpa di granchio al naturale o in scatola
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • mezzo peperoncino
  • panna o philadelphia q.b

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa tritate l’aglio aiutandovi con un mixer.
  • In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e l’aglio tritato insieme al peperoncino fatto a pezzetti.
  • Rosolate a fuoco bassissimo per pochi minuti, dopo di ché versate la polpa di granchio fresca al naturale.
  • Insaporite con sale e pepe e cuocete per circa 10 minuti a fuoco basso.
  • Nel frattempo, mettete a bollire l’acqua nella quale andrete a cuocere gli spaghetti.
  • Quando, l’acqua avrà raggiunto il bollore, versate un po’ di sale e versate gli spaghetti che dovranno cuocere con qualche minuto meno rispetto a quello indicato sulla confezione.
  • Scolate la pasta e versatela nella padella insieme alla polpa di granchio, aggiungete qualche cucchiaio di panna da cucina o della philadelphia.
  • Mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno per qualche minuto concludete aggiungendo abbondante prezzemolo tritato.
  • Impiattate e buon appetito.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta delle tagliatelle funghi porcini e speck

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Impasto pasta frolla Italyaround.com

Pasta frolla con il Bimby

Preparare la pasta frolla con il Bimby Tm5 e Tm6 è davvero un gioco da ...