Da non perdere
pt-ptitfresen

Tagliatelle ai funghi porcini e speck

Le Tagliatelle ai funghi porcini e speck rappresentano un prodotto tipico dell’ Alto Adige.

Le Tagliatelle ai funghi porcini e speck sono anche un delizioso primo piatto da preparare a fine estate ed inizio autunno, momento ideale per la raccolta dei funghi porcini.

Per la sua buona riuscita è essenziale l’acquisto di funghi porcini che dovranno essere freschi  e non surgelati.

INGREDIENTI DELLE TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI E SPECK PER 4 PERSONE:

  • 400 grammi di tagliatelle
  • 6 cucchiai di panna da cucina
  • 450 grammi di funghi porcini
  • 100 grammi di speck
  • 50 grammi di scalogno
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 rami di timo (tritati) facoltativo
  • 50 grammi di formaggio grana padano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa prendete i funghi e puliteli, utilizzando un coltello iniziate a raschiare eliminando i residui di terra.
  • Poi  passateli velocemente sotto l’acqua corrente e tamponateli con della carta assorbente.
  • Dopo di ché tagliate i funghi a fettine e metteteli da parte.
  • Adesso prendete le fette di speck e con un coltello tagliate a striscioline.
  • Con l’aiuto di un mixer tritate sia lo scalogno che l’aglio.
  • Prendete un casseruola, versate 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e  il trito di aglio e scalogno.
  • Rosolate a fuoco dolce fino a quando questi non avranno preso un colore leggermente dorato, poi aggiungete i funghi tagliati .
  • Mescolate tutto con delicatezza ed insaporite con sale e pepe.
  • Quindi chiudete con il coperchio e cuocete a fuoco basso per 15 minuti, il tempo necessario per la cottura dei funghi.
  • Intanto, mettete l’acqua sul fuoco e portate ad ebollizione.
  • Raggiunto il bollore, salate e versate le tagliatelle.
  • Una volta cotte, scolate la pasta e fatela mantecare per un minuto direttamente nella casseruola insieme ai funghi, poi aggiungete   la panna, il timo fresco tritato ( facoltativo) e lo speck.
  • Adesso potete impiattare versando sul piatto una spolverata di parmigiano reggiano.

Ti potrebbe interessare anche la ricetta degli spaghetti alla mela e speck

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner