Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta dei tortelli di carnevale

Oggi voglio preparare insieme a voi la ricetta dei tortelli di carnevale sono dolci tipici milanesi che vengono prepararti durante il  carnevale, non sono altro che dei bignè fritti farciti con della crema pasticcera.

La ricetta dei tortelli di carnevale è adatta per tutte le occasioni, specie per i compleanni dei bambini, facili e veramente molto buoni, un po’ calorici ma ogni tanto trasgredire alle regole è concesso, no?

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEI TORTELLI DI CARNEVALE:

  • 140 farina 00
  • 260 gr. di acqua
  • 30 grammi di zucchero semolato
  • 50 gr. di burro
  • 4 uova intere
  • la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
  • crema pasticcera 
  • zucchero a velo q.b.
  • scorza di mezzo limone
  • una bustina di vanillina
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi di arachide per friggere

PREPARAZIONE

Versare in una terrina la farina setacciata in precedenza, aggiungete il lievito per dolci e con le mani mescolate bene.

Intanto, prendete un tegame ed aggiungete  l’acqua, il burro, lo zucchero,  la scorza intera di un limone ed un pizzico di sale.

Mettete sul fuoco a fuoco bassissimo fino a raggiungere il bollore, lasciate cuocere circa 5 minuti, ogni tanto mescolate ed alla fine eliminate la scorza del limone.

Quindi,   levate il tegame dal fuoco e versate la farina,  mescolate energicamente aiutandovi con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una palla.

Ora rimettete nuovamente il tegame con l’impasto sul fuoco ( basso ) e continuate a lavorarlo usando solo il cucchiaio di legno, muovendo l’impasto verso l’interno e l’esterno per almeno 5 minuti fino a quando sul fondo del tegame non si sarà formata una patina opaca.

Quindi, trasferite la palla in una ciotola, aspettate che si intiepidisca e poi con l’aiuto di una frusta iniziate ad amalgamare le uova una per volta, dopo che l’uovo precedente è stato completamente assorbito.

Dovrete ottenere un composto semiliquido.

Ora siete pronti per friggere e quindi versate abbondante olio di semi di arachide all’interno di un tegame dai bordi alti e mettetelo sul fuoco.

Quando, l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura ( prendete uno stuzzicadenti e poggiatelo sul fondo del tegame, quando inizieranno a formarsi le bollicine intorno potete iniziare a friggere ) con l’aiuto di due cucchiaini prelevate l’impasto e versatelo all’interno del tegame.

I tortelli inizieranno a gonfiarsi e a triplicare il loro volume, con l’aiuto di una schiumarola rigirateli spesso.

Cuocere i tortelli pochi per volta per evitare che la temperatura dell’olio si abbassi e una volta dorati levateli e poggiateli sopra a un piatto con della carta assorbente.  

Una volta preparati cotti tutti i tortelli con l’aiuto di una  sac à poche riempiteli di crema pasticcera.

Spolverate i tortelli di carnevale con abbondate zucchero a velo e servite.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta delle Frittelle di riso

 

 

 

<

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Cream Tart Bimby

Cream tart con il Bimby

La Cream tart con il Bimby è un dolce scenico che sta andando molto di ...