Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta del Creme Caramel

Il creme caramel è uno dei dolci al cucchiaio più conosciuti e apprezzati in Europa e nel mondo. Le sue origini appartengono alla tradizione portoghese, da qui, il  nome latte alla portoghese, poi negli anni ha subito l’influenza dell’alta pasticceria francese che lo ha reso nel tempo insuperabile.

Vi svelo una curiosità che ho potuto scoprire con mio stupore facendo alcune ricerche a proposito sul web: il creme caramel era molto amato da Cristoforo Colombo, il quale non esitò a portarselo dietro durante il grande viaggio che lo portò alla scoperta dell’America, si pensa che sia per questo motivo, che oggi, questo tipo di dolce, sia molto diffuso e apprezzato nei paesi latino-americani e nei paesi di lingua spagnola, con il nome di flan.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 ml di latte intero fresco
  • 150 ml. di panna fresca
  • 1 bustina di vanillina  o una buccia di limone
  • 4 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 125 grammi di zucchero
  •  Per il caramello: 150 gr. di zucchero e 4 cucchiai di acqua
  • stampini di alluminio

Preparazione:

  • Prendete una pentola e versate il latte, insieme ad’una bustina di vanillina oppure va bene anche la scorza intera di 1 limone. portatelo appena a bollore, a fuoco medio-basso.
  • Spegnete e fate riposare per almeno 3o minuti o più, se volete il dolce abbia un sapore più accentuato.
  • Lasciate che si raffreddi, poi prendete le 4 uova intere, 1 tuorlo, 125 gr. di zucchero semolato e mescolate ben, bene aiutandovi con una frusta manuale o anche elettrica.
  • Portate a temperatura di 160° il forno a modalità ventilata.
  • Prendete il latte e se avrete usato la scorza del limone, abbiate cura di eliminarla e filtrate con l’aiuto di un colino, adesso aggiungete anche la panna fresca e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
  • Adesso con molta cura e lentamente, versate il latte e la panna, sulle uova  e amalgamate bene il composto, nuovamente vi consiglio di usare il colino, per eliminare possibili grumi che possono essersi formati.

Preparazione del caramello:

  • In un pentolino dai bordi alti, aggiungete 150 gr. di zucchero e ponetelo sul fuoco medio basso portate a bollore, aggiungendo 4 cucchiai di acqua e mescolando continuamente con un cucchiaio. Quando il caramello avrà preso il colore dorato, levate dal fuoco e versate delicatamente su ogni stampino.
  • Ora tocca al composto a base di latte, panna e uova che avete preparato prima e versatelo su ogni stampino.
  • Procuratevi una teglia, adagiatevi sopra gli stampini e aggiunte acqua bollente la quale dovrà raggiungere metà altezza degli stessi.
  • Infornate per circa, 5o minuti alla temperatura di 160°C, per capire quale sarà il momento giusto per sfornare, basterà che prendiate uno stuzzicadenti, bucando la superficie del creme caramel, se questi apparirà sodo e lo stecchino uscirà pulito, allora sarà il momento di sfornare.
  • Lasciate a raffreddare a temperatura ambiente, poi mettete in frigo per almeno 4 ore. Al momento che deciderete di consumare la crema, prendete lo stampino, incidete con un coltello tutto intorno e ribaltatelo su un piatto, aggiungete qualche ciuffo di panna montata.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner