Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta del Croissant o Brioches

La Ricetta del Croissant o Brioches  sembra sia nata a Vienna alla fine del 1600 per poi diffondersi in Francia e nel resto del mondo.

La Ricetta del Croissant o Brioches nasce rendere piacevole la colazione insieme ad una bella tazza di latte, croissant farciti con la crema, con la marmellata, ottime anche vuote.

La Ricetta del Croissant o Brioches è un po’ laboriosa, si deve preparare una pasta sfoglia, fare le così dette “pieghe” e far lievitare per qualche ora.

Vi consiglio di prepararle la mattina per poi cuocerle la sera.

INGREDIENTI PER PREPARARE 12 CROISSANT O BRIOCHES:

  • 100 grammi di farina 00
  • 30 grammi di farina manitoba
  • 18 gr. di burro per il primo impasto
  • 40 gr. di burro  per la sfoglia
  • 10 gr. di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 bustina di vanillina o la buccia grattugiata di un limone biologico
  • 1 uovo intero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 75 gr. di latte

Per la spennellatura:

  • 1 uovo
  • latte q.b.

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa prendete  i due pezzi di burro e lasciate riposare a temperatura ambiente per 15 minuti.
  • Poi spolverate il piano di lavoro con un po’ di farina e con il mattarello stendete  i 40 gr. di burro dando una forma allungata.
  • Coprite con carta di alluminio e rimettete il burro in frigo.
  • Sciogliete in un bicchiere il lievito di birra sbriciolato insieme al latte ed ad un cucchiaino di zucchero, coprite e fate riposare qualche minuto.
  • Versate all’interno dell’impastatrice, le farine, 18 grammi di burro morbido a pezzetti, lo zucchero rimanente, il miele, l’uovo, la vanillina ed il lievito sciolto nel latte.
  • Impastate per qualche minuto, solo alla fine aggiungete il sale.
  • Se necessario aggiungete solo un po’ di latte.
  • Quando l’impasto si staccherà dalle pareti e sarà compatto, fate una palla e coprite con la pellicola
  • Fate riposare per 2 ore a temperatura ambiente o fino a quando non raddoppierà di volume.
PREPARAZIONE DELLA PASTA SFOGLIA
  • Adesso dovete procedere alla preparazione della pasta sfoglia.
  • Prendete la pasta e con l’aiuto di un mattarello stendete fino a formare un rettangolo non tanto grande.
  • Levate dal frigo i 40 gr. di burro e mettetelo al cento della pasta.
  • Portate i lembi laterali al centro e con il mattarello tirate la pasta da entrambi i lati.
  • Concludete riportando i lembi al centro e ripiegando la pasta lateralmente a libro.
  • Fate riposare in frigo per 30 minuti. Quest’operazione la dovrete fare per un totale di 4 volte.
  • Dopo la quarta piega fate riposare la sfoglia per un paio di ore in frigo.
  • Levate la sfoglia dal frigo, spolverate il piano lavoro con poca farina e mettete il panetto con la parte più corta difronte a voi e con il mattarello iniziate a stenderla per l’altezza quindi.
  • Poi mettetela per orizzontale e formate dei triangoli.
  • Fate un piccolo taglio di circa 2 cm. alla base  su ogni triangolo e arrotolate il croissant su se stesso.
  • Se volete potete adesso potete farcire i croissant aggiungendo al centro un cucchiaio di marmellate oppure della crema pasticcera o lasciarle vuote.
  • Coprite con un canovaccio e fate riposare per 1 ora a temperatura ambiente.
  • Preriscaldate il forno in modalità ventilato a 160°C.
  • Spennellate la superficie del croissant con un uovo sbattuto e latte.
  • Infornate per 15-20 minuti.
  • Servite calde.

Vi potrebbe interessare la ricetta della Crema pasticcera

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner