Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta del Pan co’ Santi

Ricetta del Pan co’ Santi è un dolce tipico senese che si usa preparare in occasione della festa dei Morti e di Ognissanti.

Ricetta del Pan co’ Santi è un pane morbido all’interno e croccante fuori, è molto saporito proprio perché ricco di “Santi ” e cioè di noci ed uvetta.

Questa preparazione viene usata anche per accompagnare piatti a base di carne come gli Arrosti, in questo caso si diminuisce lo zucchero e si aumenta la quantità di pepe.

INGREDIENTI PER 4 PANETTI DI PAN CO’ SANTI:

PER L’IMPASTO:
  • 200 gr. di farina 00
  • 200 gr. di farina manitoba
  • acqua tiepida circa 1 bicchiere
  • 10 gr. di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 40 gr. di strutto o 50 gr. di burro
  • 60 gr. di zucchero semolato
  • 1 puntina di sale fino
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 70 gr. di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio ( facoltativo )
  • 1/2 tazzina da caffè di Vin Santo
PER LA FARCITURA
  • 200 gr. di noci sgusciate
  • 120 gr. di uvetta
  • acqua q.b. + Vin Santo q.b. per l’ammollo dell’uvetta
  • 1 tuorlo per spennellare

PREPARAZIONE

Iniziate mettendo in ammollo l’uvetta con dell’acqua in una ciotolina per 20 minuti.

Dopo di ché buttate via l’acqua, strizzate l’uvetta e lasciatela ancora in infusione con un paio di cucchiai di Vin Santo per 10 minuti.

Dopo, prendete le noci e spezzatele grossolanamente con un coltello o con le mani, fatele tostare in una padella con un filo d’olio per un paio di minuti e lasciate raffreddare.

Ora potete preparare l’impasto ed iniziate con l’attivazione del lievito, cioè sbriciolandolo in una tazzina aggiungendo miele e poca acqua formando una specie di pappina.

Quindi, versate all’interno di una planetaria le farine setacciate in precedenza, il lievito, lo strutto, l’acqua tiepida ed il Vin Santo e mescolate.

Quando la farina sarà completamente assorbita dai liquidi potete aggiungere il pepe, il sale e l’olio poco per volta.

Impastate per 10 minuti o fino a quando la pasta non si staccherà dalle pareti della planetaria diventando liscia ed omogenea, se fosse necessario aggiungete altra farina.

Versate, adesso, con la planetaria in movimento a bassa velocità l’uvetta strizzata, i semi di finocchio, lo zucchero ed infine le noci.

Prendete l’impasto e fatelo lievitare per 3 ore coperto ed in un luogo senza spifferi.

Trascorsa la prima lievitazione, prendete l’impasto e formate 4 panini, metteteli sopra una teglia foderata con carta forno.

Incidete con un coltello sopra ad ognuno una croce e copriteli facendo lievitare questa volta per 1 ora.

Preriscaldate il forno in modalità statico a 180°C.

Adesso con il tuorlo sbattuto ed un pennello bagnate la superficie dei panini e quando il forno avrà raggiunto la temperatura infornate.

Calcolate una cottura di 30-35 minuti da monitorare perché non tutti i forno sono uguali.

Quando i panini saranno cotti levateli dal forno e metteteli a raffreddare sopra ad una griglia.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta della Torta soffice noci e cioccolato.

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Pandoro con il Bimby e senza

Il Pandoro con il Bimby e senza è una ricetta che si prepara a Natale ...