Da non perdere
pt-ptitfresen
Crostata alla ricotta

Ricetta della crostata alla ricotta con fragole e mirtilli

La ricetta della crostata alla ricotta con fragole e mirtilli è facile da preparare, in occasione dei compleanni dei bambini o per eventi importanti, in quanto si tratta di un dolce raffinato dal gusto delicato.

La base della crostata viene preparata con della pasta frolla che una volta cotta verrà riempita con della la crema, i cui ingredienti sono ricotta di pecora fresca, panna e zucchero, il tutto aromatizzato con il succo e la scorza di un limone. Ma vediamo insieme gli ingredienti che vi occorreranno e la sua preparazione.

 

Ingredienti per la crostata di pasta frolla per 4 persone:

  • 300 gr. di farina 00
  • 100 zucchero semolato
  • 100 gr. di burro freddo
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema di ricotta ai mirtilli e fragole:

  • 100 gr. di mirtilli
  • 100 gr di fragole
  • 300 gr. di ricotta di pecora
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 1 limone
  • 100 gr. di panna fresca

Preparazione:

  • Iniziate preparando la crostata di pasta frolla, se volete potrete avvantaggiarvi anche qualche giorno prima avendo cura poi di congelare il panetto in frizer.
  • Dopo aver ultimato la cottura della crostata di pasta frolla, potete procedere alla preparazione della crema.
  • Con l’aiuto di un colino a maglie strette, iniziate mettendo a scolare la ricotta per via del siero che possiede, specialmente se fresca sarà necessario.
  • Lavate bene sotto l’acqua corrente i mirtilli e le fragole (tagliate a metà), grattugiate la scorza di u limone e ricavatene il succo e mettete tutto da parte.
  • Adesso versate in un contenitore i mirtilli, le fragole insieme a due cucchiai di zucchero, la scorza del limone grattata e il suo succo in maniera tale da aromatizzarsi.
  • Poi, con l’aiuto di un cucchiaio setacciate la ricotta ottenendo una specie di crema, aggiungete adesso lo zucchero rimanente e la panna fresca ( non andrà montata! ) e mescolate bene con l’aiuto di un cucchiaio fino ad ottenere un composto cremoso.
  • Ora potrete procedere alla farcitura della crostata, versando sulla base la crema di ricotta e panna decorando la superficie con i  mirtilli e le fragole.
  • La crostata alla ricotta di mirtilli e fragole adesso è pronta per essere assaggiata, sennò non vi resta che conservarla in frigo in attesa!

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace cucinare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di cucina: