Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta della torta soffice all’arancia

Avete mai provato la ricetta della torta soffice all’arancia? No? Cosa aspettate a prepararlo?

E’ un dolce spettacolare per via non solo della sua morbidezza ma soprattutto per il suo profumo, l’aroma di agrumi inonderà piacevolmente anche la vostra casa.

La ricetta della torta soffice all’arancia assomiglia molto al Pan di arancio, tipico dolce siciliano, il cui ingrediente principe è proprio l’arancia con la sua polpa e la sua scorza.

La ricetta della torta soffice all’arancia è adatta sia per fare colazione la mattina insieme ad una bella tazza di caffè latte oppure come merenda genuina per più piccoli.

Ingredienti per 6 persone – teglia diametro 22:

  • 1 arancia non trattata
  • 300 gr, di farina 00
  • 110 olio extra vergine di oliva
  • 250 gr. di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 130 gr. di latte parzialmente scremato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • burro q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

  • Per prima cosa accendete il forno in modalità ventilato a 170°C.
  • Lavate bene l’arancia, sbucciatela, conservando la scorza, se vi è possibile eliminate il più possibile la pellicina bianca che potrebbe regalare al dolce un sapore un po’ amaro.
  • Mettete in un mixer la buccia e l’arancia tagliata in  spicchi, eliminando ovviamente i semi e tritate tutto ottenendo una specie di poltiglia.
  • In una terrina, aggiungete l’arancia tritata,   lo zucchero e l’olio di oliva, mescolate bene con una forchetta.
  • Successivamente, sempre mescolando, unite, le uova, il latte, la farina, la vanillina e da ultimo il lievito.
  • Imburrate la teglia e versate il composto omogeneo e semiliquido.
  • Infornate e cuocete per circa 30-35 minuti ( ricordatevi di non aprite mai lo sportello nei primi 30 minuti di cottura perché la torta potrebbe sgonfiarsi).
  • Trascorso il tempo di cottura, levate il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare.
  • Una volta fredda, cospargete la superficie della torta con dello zucchero a velo.
  • Il dolce si conserverà morbido per un paio di giorni a temperatura ambiente.

Se vi interessa leggete anche la ricetta della torta della nonna alla ricotta

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner