Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Seppie in umido con piselli

Le Seppie in umido con piselli sono un secondo a base di pesce adatto per tutte le occasioni e specialmente adatte per il periodo estivo.

Per preparare le Seppie in umido con piselli occorrono davvero pochi ingredienti, aglio, pomodoro e seppie, sale e abbondante pepe.

Il problema che spesso si può presentare nel cucinare le seppie è che rimangono dure e stoppose, tutto però dipende dalla loro cottura.

Solitamente per ottenere dei molluschi teneri occorrono non meno di 50-60 minuti di cottura a fuoco basso e con coperchio.

Per facilitare la cottura vi consiglio di usare delle seppie surgelate perché già pulite e pronte per essere cucinate oppure acquistatele dal vostro pescivendolo di fiducia che dovrà pulirle ed eviscerale.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLE SEPPIE IN UMIDO CON PISELLI:

  • 700 gr. di seppie già pulite surgelate
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo fresco q.b.
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 150 gr. di polpa di pomodori
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 300 gr. di pisellini surgelati

PREPARAZIONE

La prima cosa da fare sarà quella di scongelare le seppie surgelate trasferendole nel comparto in alto del frigorifero.

Una volta che saranno pronte tagliate le seppie a listarelle e mettetele da una parte.

Iniziate la preparazione rosolando a fuoco basso gli spicchi d’aglio tritati insieme a qualche cucchiaio di olio, appena inizieranno a dorarsi aggiungete le seppie e fatele rosolare per circa 10 minuti sempre a temperatura bassa.

Mescolate spesso ed infine aggiungete il vino bianco che farete evaporare a fuoco vivace.

Una volta evaporato, aggiungete il concentrato e la polpa di pomodoro, continuate la cottura a fuoco basso e con coperchio per 50 minuti, se necessario aggiungete un filo di brodo vegetale se il liquido dovesse restringersi troppo.

A fine cottura, verificate la morbidezza delle seppie, se fossero ancora dure continuate a cuocere.

Adesso potrete versare i pisellini surgelati ed aggiustare ancora di sale e pepe.

Continuate la cottura ancora per una quindicina di minuti, alla fine aggiungete del prezzemolo fresco tritato e servite.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dell’Insalata di polpo

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Orata al Cartoccio

La ricetta dell’Orata al Cartoccio rappresenta un secondo di pesce tra i più delicati e ...