Da non perdere
pt-ptitfresen

Carrè di maiale alla provenzale

Il Carrè di maiale alla provenzale è una ricetta tipica della cucina francese, tipica della Provenza.

Il Carrè di maiale alla provenzale è un piatto a base di maiale ed erbe aromatiche cotto prima in tegame e poi in forno.

Il consiglio per ottenere una carne tenera e saporita è quello di acquistarla dal vostro macellaio di fiducia che vi consiglierà il taglio migliore e i tempi di cottura necessari.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEL CARRE’ DI MAIALE ALLA PROVENZALE:

  • 800 grammi di carrè di maiale
  • 100 grammi di lardo a fette fini
  • qualche foglia di salvia, rosmarino, timo e alloro
  •  sale q.b.
  • pepe q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

  • Iniziate con la marinatura della carne.
  • Prendete le erbe aromatiche e il prezzemolo fresco e tritate finemente con l’aiuto di un mixer.
  • Quindi,  versate il trito sopra un piatto aggiungendo sale e pepe quanto basta.
  • Mescolate bene e poi rotolatevi sopra la carne in maniera da insaporirsi completamente..
  • Concludete l’operazione massaggiando la carne con dell’olio di oliva extravergine.
  • Adesso prendete della carta stagnola, avvolgetevi la carne e mettetela a  riposare in frigorifero per almeno due ore.
  • Ricordate di non buttare via il sugo della marinatura, perché ci servirà quando andremo a cuocere la carne in forno.
  • Quindi, prendete una casseruola, aggiungete 4 cucchiai di cucchiai di olio extravergine, adagiate la carne e fatela rosolare a fuoco vivo per qualche minuto.
  • Poi, aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare completamente a fuoco medio.
  • Intanto, preriscaldate il forno a 180°C. modalità ventilato.
  • Prendete una teglia, aggiungete qualche cucchiaio di olio e adagiatevi la carne.
  • Infornate e cuocete per circa 30-40 minuti, irrorando la superficie con il sugo della marinatura, coprite con della carta forno.
  • Se volete potrete aggiungere  e cuocere in una teglia a parte anche delle patate tagliate a tocchi ed  insaporite con delle foglie di  salvia e sale.
  • Quando la carne sarà pronta, levate la carta stagnola ed aspettate che si intiepidisca prima di tagliarla a fette.
  • Adagiate le fette sopra un piatto da portate accompagnate con le patate cotte in forno.

Vi potrebbe interessare  anche il video della Ricetta del cinghiale in umido

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner