Gelato. Autore e Copyright Marco Ramerini
Gelato. Autore e Copyright Marco Ramerini

Gelato crema e pinoli con il Bimby e senza

Un’ottima ricetta per preparare il gelato crema e pinoli con il Bimby e senza.

E’ davvero un gioco da ragazzi fare il gelato crema e pinoli con il Bimby e senza ed il risultato che ne otterrete sarà sbalorditivo.

INGREDIENTI PER 500 GR. DI GELATO CREMA E PINOLI:

  • 250 gr. di latte intero
  • 250 gr. di panna da montare
  • 150 gr. di zucchero semolato ( con il Bimby) o zucchero a velo ( senza Bimby) oppre 80 gr. di miele di acacia
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di cannella ( facoltativo )
  • 4 cucchiai di pinoli

PREPARAZIONE CON IL BIMBY

Iniziate la preparazione riducendo a zucchero a velo lo zucchero semolato e per questo impostate 10 sec./Vel.10.

Con la spatola raccogliete i residui che si sono depositati alle pareti del boccale, poi versate il latte, i tuorli, la panna, la bustina di vanillina, un pizzico di sale, l’amido di mais e se volete la cannella.

Preparate la crema impostando 6 minuti/80°C/Vel.4, dovrete ottenere un composto semiliquido, poi versate i pinoli ed impostate 10 sec./Vel.3/ Antiorario.

Adesso potete versare la crema direttamente in un contenitore di alluminio o di ceramica e chiudere con coperchio.

Fate riposare il gelato in congelatore per almeno 6 ore, dopodiché potrete tagliarlo a cubetti di 4 cm. x 4 cm. e metterlo nuovamente all’interno del Bimby impostando 10 sec/Vel. 6.

Poi inserite la spatola all’interno del foro del boccale e mantecate 8 sec./Vel. 4.

Rimettete il gelato in congelatore per una ventina di minuti prima di servirlo.

PREPARAZIONE SENZA BIMBY

Versate all’interno di un mixer i tuorli, lo zucchero a velo e la farina di mais azionate il tritatutto per un paio di minuti in maniera da ottenere un composto cremoso senza grumi.

Versate il composto a base di uova all’interno di una pentola dai bordi alti ed aggiungete il latte, la panna, la vanillina, un pizzico di sale ( serve per esaltare i sapori ) e se volete anche la cannella.

Mettete a cuocere a fuoco moderato senza far bollire il composto mescolando continuamente per 7-8 minuti.

Quando la crema inizierà ad addensarsi potrete aggiungere i pinoli, mescolate ancora e poi versatela direttamente nei contenitori di alluminio o ceramica chiusi con coperchio.

Riponete la crema in congelatore per almeno 6 ore, poi tagliate a cubetti e mettetela all’interno del mixer per ridurla in crema ( sarà necessario solo pochi secondi).

Se dopo questa operazione risultasse troppo morbida rimettete la crema in congelatore per una ventina di minuti prima di poterla mangiare.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta del Gelato al cioccolato con il Bimby e senza.

Laura

Avatar
x

Check Also

Latte condensato foto di Laura Ramerini

Latte condensato con il Bimby e senza

Per me è stata una vera scoperta quella del latte condensato da preparare con il ...