Da non perdere
pt-ptitfresen
Teatro, Taormina, Sicilia, Italia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Teatro, Taormina, Sicilia, Italia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Itinerario in Sicilia: Zafferana Etnea, Taormina, Isola Bella, Gole dell’Alcantara, Taormina

Questo post è disponibile anche in: Francese Portoghese, Portogallo

Indietro alla prima parte —->>>>

21 Aprile (secondo giorno)

Zafferana Etnea – Taormina – Isola Bella – Gole dell’Alcantara – Taormina

Mattina: Tempo Sereno; Pomeriggio: Pioggia

Stamani ci siamo alzati alle 08.00. Dopo una piacevole colazione, siamo partiti per la nostra prima tappa: Taormina. Dopo aver parcheggiato, abbiamo iniziato la visita del paese entrando dalla porta Catania che ha all’interno un immagine della Madonna con bambino a mosaico dorato.

Taormina é un posto molto turistico con superbi scorci, con viuzze abbellite da fiori e ristorantini tipici. Il tutto sormontato da monti di notevole altezza.

L'Etna imbiancato di neve e la costa verso Giardini Naxos, Sicilia. Autore e Copyright Marco Ramerini

L’Etna imbiancato di neve e la costa verso Giardini Naxos, Sicilia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Attraversiamo tutto corso Umberto, qui interessanti per la visita sono la Cattedrale di San Nicola risalente al XIII secolo, e il palazzo Ciampoli del 1412. Più avanti si trova la piazza IX Aprile da cui si gode una vista spettacolare sul mare, e le chiese di San Giuseppe e Sant’Agostino.

Altri due palazzi interessanti che si trovano agli estremi opposti dell’abitato di Taormina sono il Palazzo Corvaja (secolo XI-XV) sede del museo delle arti figurative popolare della Sicilia e il Palazzo dei Duchi di S. Stefano, edificio di epoca normanna. Ma in assoluto il luogo più interessante e più bello dal punto di vista scenografico di Taormina é il Teatro greco utilizzato ancora oggi per opere teatrali e liriche. La sua posizione é incantevole con il mare e l’Etna sullo sfondo.

La nostra successiva tappa doveva essere Castelmola ma il repentino cambio di tempo e il successivo forte acquazzone ci ha impedito la visita a questo antico borgo medievale. Decidiamo per cui di andare a vedere l’isola Bella ma non riusciamo ad avvicinarci, perché gli Hotel hanno preso possesso di tutte le strade per arrivarci, comunque noi la strada per raggiungere la spiaggia da dove si vede l’isola non siamo riusciti a trovarla. Ci accontentiamo di vederla da un parcheggio privato con un cielo nero ed una fitta pioggia.

Piazza IX Aprile a Taormina, Sicilia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Piazza IX Aprile a Taormina, Sicilia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Partiamo quindi alla volta delle Gole dell’Alcantara (a circa 20 km da Taormina) sperando che il tempo migliori, ma non abbiamo fortuna, infatti giunti alla biglietteria ci informano che non é possibile visitare le gole a causa di una frana dovuta alla pioggia. Quindi a causa di ciò vediamo le gole solo dall’alto.

Frustrati dalla brutta stagione, decidiamo di rientrare al nostro nuovo albergo a Taormina, (Hotel Bel Soggiorno), situato in stupenda posizione panoramica.

Continua alla terza parte —->>>>

admin

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE:
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Famiglia e Salute