Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta della Paella mista

La ricetta della Paella mista appartiene alla tradizione spagnola, è una delle varianti che prevede la cottura del riso insieme a carne, pesce e verdure.

La ricetta della Paella mista prevede la cottura separata sia della carne che del pesce, per poi cuocere insieme al riso.

Il riso al momento che viene aggiunto non andrà mai mescolato e dovrà assorbire il brodo completamente piano piano.

INGREDIENTI DELLA PAELLA MISTA PER 4 PERSONE:

  • 350 grammi di riso Vialone nano
  • 2 salsicce
  • 250 grammi di carne di maiale
  • 800 grammi di pollo cosce
  • 250 grammi di scampi
  • 500 grammi di cozze
  • 1 peperone verde
  • 5/6 cuori di carciofo sott’olio
  • 50 grammi di piselli cotti
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 cipolle
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 4 pomodori maturi
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale pepe
  • ½ cucchiaino di zafferano
  •  750 gr. di brodo di carne
  • 80 grammi di olive nere snocciolate

PREPARAZIONE DELLA PAELLA MISTA

PULIZIA DEL PESCE
  • La prima cosa da fare è pulire il pesce, iniziando dalle cozze.
  • Sciacquatele sotto l’acqua corrente per qualche minuto.
  • Eliminate da ogni cozza il bisso, cioè quella piccola barbetta che fuoriesce, tirando dalla base verso il basso.
  • Man mano che pulite eliminate le cozze già aperte o danneggiate.
  • Poi con un coltellino eliminate le impurità o calcare depositati sopra il guscio.
  • Risciacquate sotto l’acqua corrente e poi con una spugnetta d’acciaio ripassare sopra ogni cozza per essere sicuri di aver eliminato qualsiasi impurità.
  • Quindi, lavate nuovamente con l’acqua, ora saranno pronte per la preparazione..
  • Per invece pulire gli scampi, iniziate sciacquandoli sotto l’acqua fredda.
  • Eliminate la testa e chele con una leggera pressione delle mani, magari lasciatene qualcuno  intero per decorare il piatto a fine cottura, svuotandolo ovviamente della polpa.
  • Mettete lo scampo con il ventre rivolto verso l’alto e con una forbice iniziate a tagliare dal basso verso l’alto lungo tutto il corpo.
  • Aprite il ventre e tirate fuori il corpo.
  • Con uno stecchino da denti tirate fuori quel filino nero, cioè l’intestino adesso saranno pronti per la preparazione.
  • Ora dovete cuocere separatamente sia le cozze che gli scampi.
  • Prendete quindi due pentole, aggiungete un filo d’olio e mezzo bicchiere di vino bianco, cuocete con coperchio per 10 minuti, aggiungendo un po’ di pepe a fuoco medio basso.
 PREPARAZIONE DELLA CARNE
  • Tagliate il pollo, il maiale e le salsicce a piccoli pezzi.
  • Prendete una padella larga e bassa dove andrete a cucinare la Paella.
  • Versate 5 cucchiai di olio extravergine, versate, gli spicchi d’aglio tritato e i pezzi di salsiccia.
  • Cuocete per alcuni minuti a fuoco basso, fino a quando le salsicce avranno preso colore poi levate e mettete da parte.
  • Ora aggiungete i pezzi di polli e fateli insaporire fino a quando non si saranno coloriti all’esterno.
  • Quindi, procedete aggiungendo le cipolle tritate ed i pezzi di maiale.
  • Poi unite i peperoni e pomodori tagliati a dadini.
  • Aggiungete sale e pepe e cuocete a fuoco moderato per 30 minuti.
  • Ora potete versare il riso facendo una specie di croce.
  • Sciogliete lo zafferano con poco brodo e versatelo sopra al riso.
  • Versate il restante brodo caldo, salate e pepate e cuocete a fuoco medio per i primi 10 minuti.
  • Poi continuate la cottura a fuoco moderato, senza mai mescolare il riso, fino a quando non avrà assorbito tutto il liquido e il riso non sarà cotto.
  • Se necessario aggiungete altro brodo caldo.
  • A fine cottura, negli ultimi 5 minuti, aggiungete i piselli lessati, i carciofi sottolio, le salsicce, il pesce e le olive.
  • Se volete mettete in forno sotto il grill per fare la crosticina e concludete aggiungendo in superficie gli scampi interi.

Leggete anche la ricetta della Zuppa di pesce alla Marinara

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner