Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta dei cordon blue con il bimby

La ricetta dei cordon blue con il bimby è da provare, buonissima, facile da preparare e soprattutto genuina; la carne usata per la ricetta è rigorosamente quella bianca, ma nulla toglie di poterla sostituire con quella più calorica come il maiale. La farcitura classica del cordon blue con il bimy prevede l’uso del prosciutto e del formaggio meglio se filante, questo aiuterà durante la cottura a non smontare il ripieno oltre ad una buona impanatura a base di uova e pangrattato, ma potrete comunque aggiungere altri ingredienti o come funghi e verdure, a voi la scelta. Per quanto riguarda la cottura dei cordon blue, potrete scegliere se cuocere in padella con un filo di olio extravergine, friggere in abbondante olio di semi oppure optare per la cottura in forno ( sicuramente la più genuina).

Ingredienti per 4 persone ( si dovrebbero ottenere 5 pezzi ):

  • 500 gr. di petto di pollo
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 3 fette di fontina
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale

Per la panatura:

  • pangrattato q.b.
  • 2 uova

Preparazione:

  • Per prima cosa accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180°C. in modalità ventilato.
  • Nel boccale, aggiungere il petto di pollo tagliato a piccoli pezzi, la farina, il parmigiano, l’uovo e il sale, tritate per 40 secondi a velocità 4.
  • Levate il composto tritato e aiutandovi con le mani bagnate, formate 10 fette di carne, appiattendole delicatamente.
  • Prendete la prima fetta ed adagiatevi sopra un pezzo di prosciutto cotto e uno di fontina, poi coprite con un’altra fetta di carne.
  • Passate tutto compreso i bordi, prima nell’uovo e poi nel pangrattato, se deciderete di friggere i cordon blue ripetete l’impanatura due volte, così rimarranno intatti senza scomporsi durante la cottura.
  • Ricoprite la teglia con della carta forno ed adagiate sopra i cordon blue, cuocete per circa 20 minuti, rigirandoli a metà cottura, la superficie dovrà risultare dorata.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner