Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta del Brodo di carne

Il brodo di carne, fatto in casa, si presta alla preparazione di alcuni piatti, tra cui zuppe e minestre o magari usato per cuocere qualche piatto di carne, per potere allungare il sugo di preparazione, ma soprattutto viene proposto a chi si trova disabilitato, reduce magari da una brutta influenza necessitando di  riprendere le forze velocemente ed essendo un piatto ricco di proteine, diventa un ottimo ricostituente.

I pezzi di carne che potete usare per la preparazione della ricetta, riguardano soprattutto quelli magri, come il pollo, ma niente vi vieta di aggiungere tra gli ingredienti anche altri pezzi di carne come il manzo, vedi il lucertolo, il muscolo, la spuntatura di bistecca, ma soprattutto un osso spugnoso, il mix dei diversi tipi di carne, regalano al brodo un sapore nutriente e saporito.

La cottura insieme alla presenza degli odori è lunga, circa 2 ore, tempo che potrete abbreviare se usate la pentola a pressione, ne basterà solo 40. Una  volta che il brodo sarà pronto, per facilitare la rimozione del grasso, dovremmo farlo riposare in frigo dopo averlo che sarà diventato tiepido.

Tortellini al brodo. Autore Kelly Hunter. Licensed under the Creative Commons Attribution

Tortellini al brodo. Autore Kelly Hunter

Quando il brodo sarà ben freddo, noterete che il grasso affiorirà con facilità sulla superficie, questo ci permetterà di eliminarlo usando un semplice colino. Adesso sarà pronto per diventare base per minestre, zuppe e soprattutto accompagnato con dei tortellini o cappelletti, freschi fatti in casa, magari in occasione di feste natalizie.

La carne cotta chiamata anche ” lesso” potrà essere tranquillamente consumata a parte, accompagnata con della saporita e semplice salsa verde e maionese.

Ingredienti per 6 persone:

  • Pollo, manzo ( lucertolo, muscolo, spuntatura di bistecca, osso spugnoso )
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 sedano
  • Prezzemolo q.b.
  • 2 pomodorini
  • sale grosso q.b.

Preparazione e cottura con pentola a pressione:

Nella pentola a pressione, mettete 3 litri di acqua fredda, aggiungete la carne a pezzi grossi, l’osso spugnoso, la cipolla, il sedano, le carote, il prezzemolo, i pomodorini e salate quanto necessario.

A questo punto, chiudete con coperchio e fate cuocere a fiamma vivace, fino a quando la pentola non inizierà  a fischiare, in questo caso mettete la fiamma del fornello al minimo e calcolate  da quel momento 4o minuti. Quando il brodo sarà pronto eliminate gli odori, assaggiate di sapore e fate riposare in frigo.

Quando il brodo sarà bene freddo, usando un colino, provvedete ad eliminare il grasso dalla superficie, levate i pezzi di carne cotta e usate il liquido per cuocere zuppe, minestre etc.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner