Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta della Salsa Spagnola

La Ricetta della Salsa Spagnola o salsa bruna, nasce in Francia.

La Ricetta della Salsa Spagnola è una preparazione che riguarda la salsa base tradizionale dalla quale ne deriva la nascita di molte altre come la besciamella, la maionese per esempio.

Per preparare la Salsa Spagnola non bisogna avere fretta, perché la ricetta originale prevede un tempo di almeno almeno 2 giorni ma la versione che vi propongo oggi abbrevia di molto i tempi.

La salsa spagnola  servita sia calda che fredda, viene usata prevalentemente per accompagnare piatti di carne cotta alla griglia o   piatti a base di uova.

INGREDIENTI PER 1 LITRO DI SALSA SPAGNOLA:

  • 50 grammi di burro
  • 60 grammi di farina
  • 2 lt di brodo di pollo o di manzo
  • 100 gr. di pancetta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 6 funghi champignon
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 rametti di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • 60 gr. di farina
  • 1/2 bicchiere di  vino rosso
  • acqua q.b.
  • olio q.b.
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa lavate gli odori (aglio, cipolla, carote, sedano, prezzemolo,) i funghi e  poi tagliate tutto a fettine.
  • In una padella, mettete a rosolare gli odori, insieme alla pancetta tagliata a striscioline, ai funghi e ai rametti di timo e di rosmarino con 3 cucchiai di olio d’oliva. 
  • In una casseruola a parte, aggiungete il burro e fatelo sciogliere a fuoco basso
  • Levate dal fuoco ed aggiungete la farina mescolando bene con una forchetta per evitare la formazione di grumi.
  • Quindi, rimettete sul fuoco basso fino a quando il tutto non prenderà un color nocciola.
  • Adesso, versate 2 lt. di brodo un po’ per volta, cioè iniziate con una piccola quantità, aspettate che si ritiri e procedete così fino ad esaurire tutto il liquido. 
  • Adesso potete aggiungere, gli odori, i funghi e  la pancetta( scolata  precedentemente).
  • Versate, quindi, il vino rosso e fate evaporare.
  • Ora aggiungete una tazza di acqua.
  • Aspettate che riprenda il bollore chiudendo con coperchio a fuoco basso.
  • Cuocete per 2 ore, aggiungendo se necessario dell’acqua.
  • Intanto, in una piccola padella fate rosolare per pochi minuti insieme ad un filo d’olio, la passata di pomodoro.
  • Ora versate anche la passata nelle casseruola e continuate a cuocere per 1 ora ancora
  • Insaporite con sale e pepe.
  • Conclusa la cottura, con l’aiuto di un colino, iniziate a filtrare la salsa.
  • Mettete la salsa, per pochi minuti sul fuoco, per addensarla.
  • Adesso la salsa spagnola sarà pronta per accompagnare i vostri piatti.

Ti potrebbe interessare anche la ricetta della Besciamella.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner