Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta della vera cassata siciliana

La ricetta della vera cassata siciliana  è un dolce tipico di Palermo che viene preparato in occasione della Pasqua.

La ricetta della vera cassata siciliana non è altro che  una crostata a base di pasta frolla e biscotti secchi, riempita con una crema a base di zucchero, ricotta arricchita da gocce di cioccolato, canditi e cannella.

INGREDIENTI PER 10 PERSONE DELLA CASSATA SICILIANA

Per preparare la pasta frolla:
  • 500 gr. farina 00
  • 200 gr. di zucchero semolato
  • 200 gr. di burro morbido
  • 2 uova intere + 1 tuorlo
  • 2 bustine di vanillina o la scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 albume per spennellare la superficie
  • burro q.b. per imburrare la teglia

Per il ripieno:

  • 500 gr. di ricotta di pecora
  • 200  gr. di zucchero semolato
  • una manciata di gocce di cioccolato ( due cucchiai circa )
  • cannella in polvere 1/2 cucchiaino (facoltativo) q.b.
  • biscotti secchi  circa  n° 10.
  • scorzette di arancia candite q.b. (facoltativo) tagliate a piccoli pezzi
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA

  • Per prima cosa levate il burro dal frigo e lasciatelo riposare a temperatura ambiente almeno per circa 30 minuti per poter essere lavorato più facilmente.
  • Quindi procedete alla preparazione della pasta frolla, aggiungendo all’interno di una terrina la farina, le 2 uova intere, più un tuorlo, lo zucchero, il burro ammorbidito, le bustine di vanillina o la scorza grattugiata di limone, un pizzico di sale e il lievito.
  • Ora amalgamate bene gli ingredienti usando l’impastatrice o semplicemente lavorando a mano fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
  • Fate riposare la pasta frolla in frigo per circa 1 ora  coperta con della pellicola.

PREPARAZIONE DELLA CREMA ALLA RICOTTA

  • Adesso preparate il ripieno iniziando ad eliminare il liquido presente nella ricotta con l’aiuto di un scolapasta.
  • Quando la ricotta risulterà asciutta iniziate a preparare la crema.
  • Prendete una ciotola e poggiatevi sopra un colino a maglie strette, versatevi sopra la ricotta e con l’aiuto di un cucchiaio schiacciatela bene in maniera da far uscire un composto liscio e cremoso.
  • Adesso aggiungete lo zucchero, assaggiate ( se vi sembrerà essere poco dolce potete aggiungere altro zucchero) e dopo aver mescolato versate la  cannella, le gocce di cioccolato, i pezzetti di arancia candite.
  • Ora potete prendere i biscotti ed aiutandovi con il mixer tritate e mettete da parte.

PREPARAZIONE DELLA CASSATA

  • Quindi, venti minuti prima di stendere la pasta frolla accendete il forno impostando la modalità ventilato 150°C. o statico 180°C.
  • Trascorso il riposo della pasta frolla, prendete il panetto e dividetelo in due parti dovendo preparane due strati  uno per la base e l’altra per coprire il ripieno.
  • Così preparate un foglio di carta forno e versatevi il primo pezzo di pasta frolla, ricopritelo con un altro foglio  e con l’aiuto di un mattarello stendetela così da formare la base della crostata.
  • Prendete una teglia tonda delle dimensione giuste per contenere la crostata, preferibilmente con la cerniera e imburratela.
  •  Ora adagiate il disco di frolla alla base, con una forchetta bucherellate la superficie, poi versatevi una parte dei biscotti tritati.
  • Adesso versate la crema alla ricotta.
  • Versate sopra l’altro strato di biscotti secchi e ricoprite anche con il secondo disco di pasta frolla bucherellando nuovamente la superficie.

COTTURA DELLA CASSATA

  • Quindi sbattete un albume ed usatelo per spennellare la superficie della torta.
  • Quindi infornate per circa 30 minuti a 150°C.  in modalità ventilata o 40-45 minuti a 180°C. statico.
  • Una volta completata la cottura, levate la cassata dal forno fatela raffreddare e capovolgetela, completare con una spolverata di zucchero a velo.

Se vi interessa leggete anche la ricetta del dolce alle nocciole

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner