Da non perdere
pt-ptitfresen

Filetti di Merluzzo alla tedesca

I Filetti di Merluzzo alla tedesca sono un piatto di pesce dalla facile  preparazione e dal gusto delicato.

I Filetti di Merluzzo alla tedesca possono essere preparati in qualsiasi stagione dell’anno, fondamentale è la qualità e la freschezza del pescato.

La cottura avviene al forno con poco burro e aggiungendo fette di limone,  cipolla e aromi permettendo al pesce di conservare al meglio tutte le sue proprietà.

Dovremmo prendere l’abitudine di consumare pesce almeno una volta a settimana, il nostro corpo ne trarrebbe sicuramente del beneficio.

Il Merluzzo, ho scoperto leggendo che previene malattie cardiovascolari e  l’arteriosclerosi.

Il Merluzzo è un tipo di pesce che contiene molte proprietà:

  • E’ ricco di omega-3 che riducono il colesterolo cattivo nel sangue e aumentano  quello buono.
  •  E’ ricco di Vitamina del gruppo B, specie la B12 e la B6.
  • Contiene sali minerali come il  fosforo, il calcio, il ferro e lo iodio.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEI FILETTI DI MERLUZZO ALLA TEDESCA:

  • 4 filetti di merluzzo di 200 grammi l’uno
  • burro q.b. per imburrare la teglia
  • 2 limoni
  • 3 cipolle
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di aneto
  • sale, pepe bianco
  • spezie miste da pesce
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 40 grammi di burro

PREPARAZIONE

  • Al momento dell’acquisto del merluzzo fatelo pulire dal vostro pescivendolo di fiducia, ricavando dei filetti puliti e privi di lische.
  • Lavate sotto l’acqua corrente i filetti e tamponateli con della carta assorbente.
  • Con un coltello tagliate il merluzzo a pezzi non troppo piccoli.
  • Preriscaldate il forno a 170°C. modalità ventilato.
  • Prendete una pirofila ed imburrate bene.
  • Lavate i limone e ricavatene delle fette piuttosto fini.
  • Pulite le cipolle e tagliate a rondelle e mettete da parte.
  • Quindi, riempite il fondo con una parte delle fette di limone e sopra mettete i filetti di pesce.
  • Ora aggiungete le cipolle e poi le restanti fette di limone.
  • Prendete una terrina, aggiungete qualche cucchiaio di spezie miste già pronte ( salvia, rosmarino, aglio, sale e pepe ), aggiungete un po’ di aneto, del prezzemolo tritato e mescolate tutto.
  • Quindi, insaporite la superficie con le spezie e poi versate il vino bianco.
  • Concludete aggiungendo  in superficie dei fiocchetti di burro e del pangrattato.
  • Infornate e cuocete per circa 25 minuti.
  • Quando in superficie si sarà formata una crosticina dorata, sfornate e servite subito.
  • Accompagnate il piatto con un contorno a base di patate lesse saltate in padella con poco olio, aglio, prezzemolo, sale e pepe.

Leggi anche come preparare i filetti di sogliola alla viennese

.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner