Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Risotto ai fiori di zucca

Il Risotto ai fiori di zucca rappresenta un primo che si prepara nel periodo primaverile ed estivo, momento ideale per la loro raccolta.

Preparare il Risotto ai fiori di zucca è veramente molto semplice oltre ad essere gustoso è anche genuino ed ipocalorico.

Infatti, i fiori di zucca sono ricchi  di Vitamina C, A, contiene vitamine del gruppo B, oltre ad essere ricchi di sali minerali come il calcio, ferro, fosforo, potassio, magnesio utili per combattere la stanchezza e spossatezza durante i cambi di stagione.

Oltre a stimolare il sistema immunitario, i fiori di zucca svolgono un’importante azione di prevenzione nei riguardanti di patologie come la cataratta ( grazie alla Vitamina A), nello sviluppo dell’osteoporosi e nella  digestione.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEL RISOTTO AI FIORI DI ZUCCA

  • 320 grammi di riso che non scuoce
  • 8 fiori di zucca
  • 100 gr. di vino bianco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 scalogno tritato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 1 bustina di zafferano o un cucchiaino di curcuma
  • burro quanto basta

PREPARAZIONE

Prendete i fiori di zucca, lavateli sotto l’acqua corrente, tamponate con della carta assorbente ed iniziate a pulirli eliminando il pistillo interno ed il gambo all’esterno.

Dividete i  fiori  prima a metà e poi a listarelle, quindi mettete da parte.

Nel frattempo preparate del brodo vegetale, vedi qui come farlo.

Adesso che il brodo è pronto potete iniziare con la preparazione della ricetta.

In un tegame fate sciogliere a fuoco basso 4 noci di burro aggiungete lo scalogno tritato e fate rosolare dolcemente fino a quando non sarà dorato.

Appena, si colorirà leggermente potrete versare il riso che farete mantecare a fuoco medio per 3 minuti mescolando continuamente.

Quindi, versare il vino bianco e fatelo ritirare a fuoco alto.

Versate il brodo vegetale un po’ per volta, al bisogno, a  metà cottura aggiungete i fiori di zucca e lo zafferano.

Aggiustate di sale e pepe secondo il vostro gusto.

Continuare la cottura a fuoco basso, quando il riso sarà cotto aggiungete il prezzemolo tritato e, mescolate.

Fate riposare un paio di minuti prima di servire il risotto, impiattate e versate abbondante parmigiano grattugiato.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta del risotto porri e salmone

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta delle penne al pesto di pistacchio

La ricetta delle penne al pesto di pistacchio di Bronte è un  primo piatto che ...