Da non perdere
pt-ptitfresen

Ricetta dei fagioli all’uccelletto

La ricetta dei fagioli all’uccelletto può rappresentare sia un piatto unico che un contorno utile per accompagnare la carne o  la selvaggina.

La ricetta dei fagioli all’uccelletto è un piatto povero che fa parte della tradizione toscana e a dispetto del nome nella ricetta non compare nessun volatile tra gli ingredienti.

Sembra, infatti,  che il nome derivi dall’uso della salvia che veniva usata dai contadini per insaporire gli uccelli prima della loro cottura.

Gli ingredienti usati nelle preparazione dei fagioli all’uccelletto sono: aglio, salvia, olio extravergine d’oliva, fagioli cannellini e passato di pomodoro.

Alcune ricette prevedono anche l’uso della salsiccia intera che viene fatta rosolare insieme all’aglio, la salvia e cotta poi insieme ai fagioli.

La preparazione  tradizionale si basa su un soffritto di aglio e salvia e pomodoro, nel quale vengono aggiunti nella fase finale i fagioli precotti.

Cottura. Fagioli all'uccelletto. Autore e Copyright Marco Ramerini

Cottura. Fagioli all’uccelletto. Autore e Copyright Marco Ramerini

Io, tutte le volte che preparo questo piatto, apporto delle modifiche per gustare al meglio il sapore dei fagioli.

Dopo aver soffritto l’aglio e le foglie di salvia, aggiungo i fagioli precotti insieme alla metà del loro brodo ( uso quelli già pronti, di buona qualità), li faccio insaporire per qualche minuto e poi aggiungo il concentrato di pomodoro, insaporisco con sale e pepe, chiudo il coperchio e aspetto 3 o 4 minuti. Il risultato che si ottiene  è ottimo!

Ma vediamo cosa prevede la ricetta classica:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • Fagiolini cannellini lessati, circa 800 gr.
  • passato di pomodoro 200 gr.
  • 4 salsicce
  • 1 spicchio d’aglio
  • salvia 6 foglioline
  • olio extravergine di oliva q.b
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa passate sotto l’acqua corrente le foglioline di salvia ed asciugatele con della carta assorbente.
  • In una pentola mettete a  rosolare a fuoco basso insieme a  3 cucchiai di olio extravergine di oliva le foglioline di salvia, l’aglio intero in camicia e le salsicce.
  • Quando le salsicce si saranno colorite, aggiungete la passata di pomodoro.
  • Cuocete con il coperchio e a fuoco basso per circa 20 minuti.
  • A fine cottura del sugo di pomodoro, aggiungete i fagioli precotti, insaporite con sale e pepe e cuocete per altri 5 minuti senza coperchio a fuoco medio.
  • Attenzione ai fagioli, è fondamentale non prolungarne la cottura perché potrebbero disfarsi.
  • Servite caldi come contorno o piatto unico con delle fette di pane non dimenticandovi di aggiungere un filo di olio extravergine di oliva prima di gustarli.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner