Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Sformato saporito di cavolfiore

La ricetta dello Sformato saporito di cavolfiore può essere sia un contorno che un piatto unico.

Il periodo migliore per preparare lo Sformato saporito di cavolfiore è l’inverno, il momento ideale per sfruttare le sostanze nutritivo che questo ortaggio contiene ma è ottimo anche in estate consumato freddo.

Il cavolfiore infatti è ricco di Vitamina C, di acido Folico, di fibre oltre a contenere preziosi minerali come il potassio e il magnesio.

Il suo consumo è adatto a chi segue soprattutto diete ipocaloriche, in quanto è ricco di acqua e contiene solo  25 calorie in 100 gr. di prodotto se cotto al vapore.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLO SFORMATO SAPORITO AL CAVOLFIORE:

  • 2 cavolfiori
  • 60 grammi di Emmenthal
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato
  • burro q.b.
  • besciamella q.b.
  • 4 fette di speck
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pangrattato q.b.

PREPARAZIONE

Iniziate con il pulire i cavolfiore, quindi  con un coltello dividete a metà eliminando sia le foglie che il gambo.

Ricavate le cimette che andrete a lavare sotto l’acqua corrente.

Nel frattempo, riempite una pentola con dell’acqua salata ( due cucchiaini ) e portate al bollore.

Raggiunto il bollore sistema la vaporiera o il cestello sopra la pentola con all’interno le cimette di cavolfiore.

Cuocere a vapore per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparate la besciamella, segui qui la ricetta.

Una volta che il cavolfiore sarà cotto, deve rimanere ben sodo e non disfarsi, accendete il forno a 180°C. modalità ventilato.

Prendete una teglia ed imburratela, disponete sopra le cimette di cavolfiore ed insaporitele con sale e pepe.

Iniziate, quindi a farcire, disponendo sopra le fette di speck, la besciamella che deve ricoprire interamente la teglia ed il formaggio tagliato a cubetti.

Spolverate con del parmigiano grattugiato ed del pangrattato ed infornate.

Saranno necessari pochi minuti di cottura, circa una decina, levate dal forno lo sformato quando in superficie inizierà a formarsi una crosticina dorata, se volete renderlo ancora più croccante  passate sotto il grill per 1 minuto.

Servite caldo o meglio se tiepido.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dello Sformato di patate e carciofi

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta delle lenticchie in umido

Siamo nel periodo natalizio ed essendo di buon auspicio non si può non provare la ...