Da non perdere
pt-ptitfresen
mela

Ricetta degli spaghetti alla mela e speck

Sta per arrivare la primavera e la ricetta degli spaghetti alla mela e speck potrebbe essere una valida alternativa al solito piatto di paste. Aggiungo anche che è davvero sorprendete come l’accostamento della frutta, in questo caso la mela, soprattutto la granny smith ( la mela verde ) una tipologia meno zuccherina rispetto alle altre,  si abbini bene con lo speck, ed ecco che nasce un primo piatto semplicissimo e veloce da preparare, non solo ma che fa molto bene alla nostra salute.

Le mele granny smith sono ricche di magnesio, potassio, fosforo, calcio e vitamina C, oltre a possedere una bassa quantità di zucchero e quindi adatte a chi segue diete ipocaloriche e ha voglia di rimettersi in forma in attesa dell’estate. Diamo sfogo alla fantasia! Non solo potremo preparare dei primi piatti ma le potremo inserire all’interno di insalate, aggiungendo anche una bella manciata di noci che danno energia!

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di spaghetti
  • 150 gr. di speck
  • 2 mele granny smith
  • 1 scalogno
  •  30 gr. olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 6 noci

Preparazione:

  • Per prima cosa, preparate lo speck tagliandolo a striscioline e mettete da parte.
  • Preparate le mele, dopo averle lavate e sbucciate, tagliate una mela e mezzo a dadini e l’altra a fettine fini.
  • Sgusciate le noci, tritatele grossolanamente e mettetele da parte.
  • Tritate lo scalogno.
  • In una padella, aggiungete 30 gr. di olio extra vergine d’oliva, fate rosolare a fuoco basso per circa 5 minuti lo scalogno insieme alle striscioline di speck.
  • Adesso potete aggiungere i pezzetti di mela tagliati a  dadini, insaporite con sale e pepe e continuare a cuocere a fuoco basso con coperchio per circa 10 minuti.
  • Portate l’acqua ad ebollizione, aggiungete gli spaghetti e scolateli un minuto prima che abbiano raggiunto la fine della cottura.
  • Versate gli spaghetti nella padella e fate mantecare per un minuto, concludete aggiungendo sulla superficie i granelli di noce e le fette di mela tagliate fini.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace cucinare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di cucina: