Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini,,
Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini,,

Ossobuco alla milanese

L’Ossobuco alla milanese è un tipico piatto milanese che consiste in un trancio di stinco di vitello o di manzo, chiamato ossobuco.

Un secondo di carne, l’ossobuco alla milanese che si  può trasformare  in un piatto unico accompagnato con una porzione di riso allo zafferano

Un’ottima ricetta da preparare specie nel periodo invernale in occasione delle festività,  io la preparo spesso perché piace molto a casa mia specialmente ai mie figli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEGLI OSSIBUCHI ALLA MILANESE:

  • 4 ossibuchi di vitello
  • 50 grammi di burro
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • vino bianco quanto basta
  • 1 limone non trattato
  • farina bianca
  • 1 spicchio d’ aglio
  • dado di carne o brodo di carne q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per la gremolata:

  • prezzemolo abbondante
  • ½ spicchio d’aglio
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • qualche foglia di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
 

PREPARAZIONE

In un piatto versate abbondante farina, prendete gli ossibuchi ed infarinateli bene da entrambi i lati.

Infarinatura dell'Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini

Poi, prendete un tegame piuttosto grande tanto da contenere la carne, aggiungete un cucchiaio di olio extravergine, il burro ed uno spicchio d’aglio in camicia ( con la buccia ).

Fate soffriggere a fuoco dolce per qualche minuto, quando l’aglio inizierà a prendere colore eliminatelo ed iniziate la cottura della carne, insaporendola con sale e pepe e rosolandola da entrambi i lati sempre a fuoco basso.

Quando gli ossibuchi avranno preso un colorito piuttosto dorato, aggiungete un bicchiere di vino bianco e fate evaporare a fuoco vivace.

Aggiunta del vino nell'Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini

Aggiunta del vino nell’Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini

Nel frattempo mettete un po’ d’acqua in un pentolino insieme ad un dado di carne, portate al bollore e mettete da parte.

Il brodo sarà necessario per tutta la durata della cottura degli ossibuchi che è piuttosto lunga,  circa tre ore.

Quindi versate il brodo necessario per far sì che la carne non si asciughi e cuocete a fuoco basso con coperchio fino a quando la carne non risulterà tenera.

Quando gli ossibuchi saranno cotti, preparate la ” gremolata “, cioè un trito a base di di aglio, rosmarino, salvia, prezzemolo e scorza di un limone, un pizzico di sale e pepe.

Mescolate e  versate la gremolata direttamente in tegame sopra la carne, fate insaporire ancora qualche minuto e poi impiattate.

Vedrete che  si sarà formato un sughino piuttosto cremoso che servirete insieme agli ossibuchi accompagnati con un buon risotto alla milanese

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dello Stracotto di carne

Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini,,

Osso buco. Autore e Copyright Marco e Laura Ramerini,,

ALBERGHI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta del polpettone ripieno

La Ricetta del polpettone ripieno in generale, rappresenta un secondo di carne appetitoso che piace ...