Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Roast-beef in tegame

 Il Roast-beef in tegame rappresenta un tipico piatto inglese a base di carne bovina che si è diffuso in gran parte del mondo e anche in Italia.

Preparare  il Roast-beef in tegame è facile e allo stesso momento impegnativo.

Per ottenere un buon roast-beef bisogna rispettare delle regole semplicissime ma fondamentali:

  • Il taglio di carne, proveniente dalla parte del Bicchiere.
  • La cottura che dovrà essere di circa 20-25 minuti per kg. di carne in tegame e divisa in due tempi.

Durante la prima parte, la cottura dovrà avvenire a fuoco vivace  per permettere ai succhi gastrici di non fuoriuscire dalla carne.

Nella seconda parte invece, la carne dovrà continuare la cottura con coperchio per pochi minuti.

  • E’ fondamentale, durante la cottura, evitare di bucare  la carne, rischiereste di far uscire i succhi gastrici all’interno ottenendo una carne dura e stopposa.

INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE DEL ROAST BEEF:

  • 1 Kg di roast beef (bicchiere)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • erbe essiccate già pronte per condire carne e pesce ( aglio, salvia, rosmarino, sale pepe etc.)

PREPARAZIONE

  • La prima cosa da fare prima di iniziare la cottura sarà quella di insaporire la carne usando le erbe aromatiche essiccate già pronte.
  • Quindi, prendete un piatto, versate le erbe aromatiche e rotolateci sopra la carne facendole aderire bene da tutte le parti.
  • Prendete un tegame e versate un dito di olio extravergine di oliva, mettetelo sul fornello a fuoco medio e quando sarà ben caldo, aggiungete la carne.
  • La carne dovrete cuocerla  per 5 minuti a fuoco vivo rigirandola spesso e cuocendola  su tutti i lati.
  • Quando la carne avrà preso un colore dorato, continuate la cottura a fuoco basso per 10 minuti coprendo il tegame con il coperchio.
  • Adesso, levate il coperchio e versate il vino bianco, alzate la fiamma e fate evaporare per altri 10 minuti.
  • Dopo che il vino sarà evaporato levate il tegame dal fuoco e fatelo riposare senza coperchio in modo che si possa raffreddare rapidamente.
  • Quando la carne si sarà raffreddata potrete iniziare a tagliarla a fette,  la carne dovrà essere rosata all’interno.
  • Qualora, invece, dovesse  risultare al sangue, basterà riscaldare il sugo, spegnere il tegame e far cuocere le fette di carne direttamente sopra il sugo.
  • Adesso potete impiattare la carne versando sopra il sughino e accompagnandola con un contorno a base di patate lesse, insalta o piselli.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dello Stracotto

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Bistecca alla fiorentina. Autore e Copyright Marco Ramerini

Bistecca alla fiorentina

La ricetta della Bistecca alla fiorentina è un piatto tipico toscano famoso in tutto il ...