Biscotti. Autore e Copyright Marco Ramerini
Biscotti. Autore e Copyright Marco Ramerini

Biscotti di Natale allo zenzero

Questo post è disponibile anche in: Inglese

I biscotti di Natale allo zenzero sono una tradizione  natalizia che nasce  soprattutto nei  paesi nordici europei.

Sono veramente una prelibatezza questi biscotti di Natale allo zenzero, la ricetta è facilissima ed il sapore equilibrato. 

La ricetta originale prevede l’uso della melassa dal colore scuro e dal sapore pungente che potrete sostituire con del miele.

INGREDIENTI PER UNA VENTINA DI BISCOTTI DI NATALE ALLO ZENZERO:

  • 350 gr di farina 00
  • 60 gr. di zucchero semolato
  • 1 uovo 
  • 60 gr. di zucchero di canna.
  • 125 gr. di miele o melassa
  • 1 pizzico di sale
  • 125 gr. di burro freddo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino  di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere 
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • carta forno 
  • stampini: stelle, omini ecc.
PER LA GLASSA:
  • coloranti a gel alimentari
  • 1 albume l’uovo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 300 gr. di zucchero a velo.

PREPARAZIONE

All’interno di un mixer aggiungete la farina, i due tipi di zucchero, le spezie, un pizzico di sale e il bicarbonato. 

Date una frullata veloce, poi aggiungete il burro freddo tagliato a pezzetti..

Frullate ad intermittenza in modo da non riscaldare troppo l’impasto, avrete ottenuto una consistenza sabbiosa.

Poi aggiungete il miele e l’uovo e continuate a frullare ancora pochi secondi, fino a quando l’impasto non inizierà a compattarsi da una parte.

Levate la pasta frolla ottenuta e dopo aver spolverato il piano cottura con poca farina, compattatela formando un panetto.

Schiacciatelo un po’ al centro, ricopritelo con della pellicola e fatelo riposare per 1 ora in frigo.

Allo scadere del riposo in frigo impostate il forno a 170°C. modalità statico oppure a 180°C. in modalità ventilato.

Spolverate il piano lavoro con della farina e con l’aiuto di un mattarello stendete l’impasto con uno spessore di un 3-4 millimetri.

Poi con l’aiuto degli stampi che avete a disposizione preparate i biscotti che metterete su di una teglia foderata di carta forno.

Infornate i biscotti calcolando una cottura di 10-15, quando inizieranno a colorirsi levateli dal forno e lasciateli raffreddare.

Quando i biscotti si saranno raffreddati potrete preparare la glassa, quindi verserete all’interno di una terrina l’albume ed il cucchiaino di succo di limone.

Con la forchette amalgamate bene e versate poco per volta lo zucchero a velo fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Se la glassa dovesse risultare troppo compatta basterà aggiungere poca acqua per farla diventare più morbida.

Se avete dei coloranti alimentari basterà stemperarli direttamente all’interno della glassa ed il gioco è fatto!

Fate riposare i biscotti per un paio di ore prima di assaggiarli.

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Pandoro con il Bimby e senza

Questo post è disponibile anche in: Inglese Il Pandoro con il Bimby e senza è ...