Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Primi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Cestini di cavolfiore al forno

I cestini di cavolfiore al forno sono un ottimo antipasto vegetariano che aumentando le dosi può diventare un piatto unico ( una teglia grande di torta salata al cavolfiore ).

Facilissimi da preparare i cestini di cavolfiore al forno sono adatti per tutti, grandi e piccini, se volete ridurre le calorie eliminate nel ripieno la panna e al posto della pancetta mettete del prosciutto cotto a dadini di qualità.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEI CESTINI DI CALVOLFIORE AL FORNO:

PER L’IMPASTO DELLA PASTA BRISEE’:
  • 200 grammi di farina 00
  • 100 grammi di margarina o burro freddi di frigorifero
  • 1 pizzico di sale per torte salate
  • 50 gr. di acqua ghiacciata
PER LA FARCITURA:
  • 1 Cavolfiore
  • 1 uovo + 1 tuorlo per spennellare la superficie
  • 3 cucchiai di panna liquida
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato pecorino
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 3 cucchiai di pancetta affumicata in cubetti q.b.
  • sale q.b
  • pepe q.b.
  • 6 stampini medi circa per muffin in alluminio
  • carta forno

PREPARAZIONE

Prima di tutto preparate la pasta briseè, leggi qui la ricetta e segui tutti i passaggi.

Mentre l’impasto riposerà in frigorifero per un’ora pulite il cavolfiore eliminando il gambo e dividendolo in cimette, lavate bene ed asciugatel.

Quindi, cuocete il cavolfiore a vapore per una ventina di minuti.

Scolatelo e fatelo raffreddare completamente, a parte fate abbrustolire la pancetta a cubetti all’interno di una padella antiaderente senza aggiungere olio e fatela intiepidire.

Nel frattempo accendete il forno a 170°C. modalità ventilato.

Adesso potete preparare la farcitura che andrà a riempire i muffin di pasta briseè.

All’interno di una terrina versate il cavolfiore, il formaggio grattugiato, la panna, l’uovo e la pancetta cotta.

Mescolate delicate con un cucchiaio, poi insaporite con sale e pepe, infine aggiungete del prezzemolo tritato.

Ora prendete la pasta briseè, stendetela con un mattarello mettendo sotto un foglio di carta forno.

Formate dei quadrati che andranno a riempire la forma degli stampi da muffin.

Ritagliate la pasta con sotto la carta forno e mettetela direttamente sopra gli stampini, bucherellate la base e poi iniziate a farcire l’interno.

Dopo portate i quattro lembi di pasta al centro, spennellate con un tuorlo sbattuto ed infornate per una ventina di minuti circa.

Appena i muffin si saranno coloriti, levateli dal forno e lasciate intiepidire prima di servirli.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta del Cavolfiore gratinato al forno.

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Pandoro con il Bimby e senza

Il Pandoro con il Bimby e senza è una ricetta che si prepara a Natale ...