Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta del Presnitz

La Ricetta del Presnitz è un dolce pasquale, adatto anche alle festività in genere, molto simile allo strudel, tipico del Friuli Venezia Giulia.

La Ricetta del Presnitz originale, però, sembra che sia nata a Trieste in onore della Principessa Sissi, imperatrice d’Austria e di Ungheria, durante una delle sue visite alla città.

Infatti, il nome Presnitz, sta a significare Principessa e già all’epoca era un dolce molto apprezzato a Trieste  che era   diventata  un centro culturale molto importante in tutta Europa.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DELLA RICETTA PRESNITZ:

  • 1 confezione di pasta sfoglia fresca rettangolare (300 grammi)
  • 100 grammi di uva sultanina
  • 50 grammi di noci tritate
  • 50 grammi di mandorle tritate
  • 50 grammi di cedro candito tritato
  • 50 grammi di scorza d’arancia candita
  • 100 grammi di pinoli
  • 8 cucchiai di Rum
  • zucchero vanigliato q.b. per spolverizzare il dolce
  • una presa di chiodi di garofano macinati
  • una presa di cannella in polvere
  • 50 grammi di zucchero semolato
  • 60 grammi di pangrattato
  • 2 tuorli
  • farina q.b. per stendere l’impasto

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa mettete l’uva sultanina a macerare con il Rum e dell’acqua per 20 minuti.
  • Adesso stendete la pasta sfoglia formando una striscia rettangolare stretta e lunga, perché alla fine dovrete dare al dolce la classica forma a spirale.
  • Con l’aiuto di un mixer tritate grossolanamente sia le noci che le mandorle.
  • In una terrina aggiungete l’uva sultanina sgocciolata e strizzata bene, unite le noci e le mandorle tritate, il cedro e la scorza candita tagliata a pezzetti piccoli, i pinoli interi, i chiodi di garofano macinati, la cannella in polvere, lo zucchero, il pangrattato.
  • Adesso, con un cucchiaio  mescolate bene tutti gli ingredienti e distribuiteli al centro della pasta sfoglia, poi arrotolatela su se stessa creando una specie di rotolo chiudendo l’apertura da entrambi i lati e dando la forma di una spirale o cerchio.
  • Foderate una teglia rotonda con della carta forno ed adagiate con attenzione la sfoglia dando così la forma di serpente.
  • Nel frattempo, accendete il forno in modalità ventilato a 170°C.
  • Sbattete i tuorli e  con questi spennellate con la superficie del dolce aiutandovi con un pennello.
  • Quindi, quando il forno avrà raggiunto la temperatura, infornate e cuocete il dolce per circa 20-25 minuti.
  • Una volta cotto levate il dolce dal forno, fate raffreddare e poi spolverate con dello zucchero vanigliato.
  • Tagliate a fette e servite a temperatura ambiente.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta del dolce alle nocciole

ALBERGHI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Dolci. Autore e Copyright Marco Ramerini

Palline vegane al cioccolato con il Bimby

Le Palline vegane al cioccolato con il Bimby sono dei dolcetti da preparare per accogliere ...