Dolce millefoglie con ghiaccia reale foto di Laura Ramerini
Dolce millefoglie con ghiaccia reale foto di Laura Ramerini

Ricetta della ghiaccia reale

Ecco la ricetta della ghiaccia reale ( glassa ) che ho fatto in occasione del compleanno di mio figlio per decorare una torta.

La ricetta della ghiaccia reale, non sarebbe adatta per ricoprire la superficie di torte farcite, in quanto queste rilasciano naturalmente dell’umidità.

La ghiaccia reale, infatti, teme l’umidità che può compromettere il suo indurimento e quindi la sua buona riuscita.

Io, ho decorato la superficie di una pasta sfoglia farcita e l’ho lasciata riposare 30 minuti, la ghiaccia si è quasi completamente indurita.

Ho letto da qualche parte che per decorare le torte umide è preferibile prima di mettere la ghiaccia spandere un velo di marmellata setacciata.

Per decorare torte e biscotti il composto della ghiaccia viene versato all’interno di una sac à poche con le apposite bocchette.

La ghiaccia reale si preparata al momento e si lascia riposare minimo un’ora a seconda della sua consistenza solo a temperatura ambiente.

Per creazioni più consistenti come fiori etc occorreranno dalle 24 alle 48 ore di riposo.

La ghiaccia reale può essere anche colorata usando dei comuni coloranti alimentari.

INGREDIENTI PER LA GHIACCIA REALE:

  • 250 gr. di zucchero a velo
  • 1 albume d’uovo ( usate uova pastorizzate )
  • 1 cucchiaio di succo di limone

PREPARAZIONE

Per prima cosa setacciate lo zucchero a velo, poi versate all’interno di una terrina l’albume e versate poco per volta lo zucchero.

Qui dovete decidere quale consistenza dovrà avere la vostra ghiaccia, se più liquida o più solida.

Tutto dipende dalla quantità di zucchero e di albume che andrete a raggiungere da ora in avanti.

Io per decorare la superficie di una pasta sfoglia ho dovuto aggiungere altro zucchero per farla piuttosto densa.

Se avete bisogno rendere la ghiaccia più liquida basterà aggiungere qualche goccia d’acqua e mescolare.

Qualora non usaste subito la ghiaccia la potrete conservare in frigo coperta con della pellicola trasparente a contatto per un paio di giorni.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta della Crema pasticcera

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Parmigiana di melanzane Italyaround.com

Parmigiana di melanzane alla catanese

La Parmigiana di melanzane alla catanese è un piatto unico che solitamente si usa preparare ...