Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Petto di pollo ripieno

Oggi vi propongo una ricetta che piacerà molto ai bambini, il petto di pollo ripieno, facile e allo stesso tempo veramente gustoso.

La preparazione del petto di pollo ripiena si basa su della carne farcita  all’interno con della frittata, del prosciutto cotto e della fontina che viene cotta in tegame per 20-25 minuti.

Il contorno ideale a questo piatto sono delle croccanti patate arrosto cotte in forno oppure una fresca insalata mista.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE DEL PETTO DI POLLO RIPIENO:

  • 400 grammi di petto di pollo ( aperto a libro e fatto appiattire col batticarne dal macellaio)
  • 2 uova
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • 3 o 4 fette di formaggio fontina
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio d’oliva extravergine
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • qualche foglia di salvia
  • brodo quanto basta
  • 1 noce di burro

PREPARAZIONE

Preparate per prima cosa una frittata sbattendo le due uova e insaporendole con il formaggio, un pizzico di sale e di pepe.

Quindi, versate in una padella un filo d’olio e quando sarà caldo versate le uova sbattute, una volta che la frittata sarà cotta levate dal fuoco e mettete da parte.

Adesso preparate la carne che deve essere aperta a libro e di basso spessore, insaporite l’interno con un pizzico di sale e di pepe.

Poi, iniziate a farcire la carne cominciando con le fette di prosciutto cotto, la frittata e per finire la fontina.

A questo punto arrotolare la carne su se stessa legandola usando dello spago da cucina, per chiudere lateralmente potete usare degli stuzzicadenti. 

Adesso versate in un tegame 4 cucchiai di olio insieme alle foglioline di salvia che farete rosolare a fuoco basso per 1 minuto poi aggiungete la carne cuocendola a fuoco vivace da tutte le parti.

Quando la carne avrà preso colore, potrete versare il vino bianco e fatelo evaporare a fuoco vivace fino a quando non si sarà ritirato.

Quindi, abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura della carne aggiungendo quando necessario un po’ di brodo.

Dopo circa 20 minuti controllate che la carne sia cotta, spegnete il fornello e fatela raffreddare fuori dal tegame.

Quando il pollo si sarà intiepidito potrete tagliare a fette la carne, nel frattempo insaporite il sugo rendendolo più delicato  sciogliendo una noce di burro nel tegame.

Prima di servire scaldate il sugo, spegnete la fiamma ed aggiungete il petto di pollo tagliato, chiudete il coperchio ed aspettate 5 minuti prima di servire.

Vi potrebbe interessare anche la ricetta dello spezzatino di carne con patate

 

 

Laura Ramerini

Avatar
Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
x

Check Also

Secondi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Ricetta del Cotechino ripieno

La ricetta del cotechino ripieno appartiene alla tradizione gastronomica emiliana, anche se oramai è conosciuta ...