Riso. Autore Gran. Licensed under the Creative Commons Attribution
Riso. Autore Gran

Ricetta del Risotto con Patate e Pancetta

La ricetta del risotto con patate e pancetta è un’alternativa gustosa che vale la pena preparare  ogni tanto, soprattutto quando la stagione è fredda. La sua preparazione molto semplice, riuscirà a stupire chi assaggerà questo primo piatto, grazie alla presenza di due ingredienti particolarmente importanti, come la pancetta affumicata e le patate. La pancetta è fondamentale per la buona riuscita di questo piatto, l’acquisto deve puntare su quella affumicata e tagliata a cubetti, nei negozi di alimentari o supermercati è facile trovarla.

Il risotto alle patate e pancetta è un primo piatto che potete preparare anche ai bambini una volta ogni tanto, dato  la presenza della pancetta, alimento certamente non molto magro!  Questa ricetta non prevede l’uso del pomodoro, a voi la scelta, c’è chi preferisce aggiungere al soffritto una genuina passata e allora sarebbe meglio eliminare le patate e sostituire il riso con degli spaghetti o delle  penne, ricordandovi di cuocerli rigorosamente al dente!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di riso che non scuoce
  • 300 grammi di patate
  • 75 grammi di pancetta
  • 1 cipolla
  • salvia
  • 1 litro di brodo di carne
  • burro
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • formaggio grattugiato

Preparazione:

  • Prendete la casseruola e mettete il burro che farete sciogliere a temperatura dolce, unitevi la cipolla tagliata fine, la salvia tritata e la pancetta tagliata a cubetti.
  • Fate rosolare sempre a fuoco lento, fino a quando la pancetta non avrà preso colore, poi aggiungete le patate che avrete precedentemente sbucciate e tagliatele a tocchetti e continuate ancora per pochi minuti.
  • A questo punto aggiungete il riso e fate mantecare, cioè insaporire con tutti gli ingredienti e poi aggiungete del buon brodo di carne, man mano che evapora, continuando la cottura del riso, insaporendo con un del sale e pepe quanto basta.
  • Una volta che il riso sarà cotto, aggiungete una bella spolverata di prezzemolo fresco tritato, servite caldo con l’aggiunta sui piatti con del buon formaggio grattugiato.

Laura Ramerini

Sono Blogger a tempo quasi pieno e mamma di due splendidi bambini. Tra le mie passioni la musica, il canto, la cucina, il ricamo, i viaggi e tutto quello che riguarda la salute.
banner